Home

Settimana della LETTURA

"Un bambino che legge sarà un adulto che pensa". (Anonimo)

Venerdì 21 aprile si sono conclusi tre pomeriggi dedicati alle letture animate che diversi genitori della scuola Lambruschini hanno dedicato agli alunni di tutte le classi. Mamme e papà si sono trasformati in abili attori, coinvolgenti narratori ed abili scenografi per leggere racconti e libri sul tema che ha caratterizzato anche i laboratori espressivi dell’intero anno scolastico: le EMOZIONI. Non c’è dubbio: un insieme di intense sensazioni e di  stati d’animo si è colto dalle espressioni rapite dei bambini!

 

Sulle tracce di Galileo: il Museo di Storia della Fisica per i più piccoli

Noi alunni della classe 3^ B della scuola G. Mazzini, il giorno 29 marzo 2017 accompagnati dalle nostre maestre Amantina e Anita, abbiamo partecipato a un laboratorio di Fisica presso il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Padova.

“Abbiamo arricchito la nostra mente e il nostro vocabolario.”

Con un bellissimo percorso didattico ci siamo avvicinati alla figura del grande Galileo Galilei, alla storia della scienza offrendoci la possibilità di osservare, chiedere approfondire le nostre conoscenze a soddisfare ogni nostra curiosità.

Al Museo, abbiamo potuto osservare da vicino gli strumenti originali con cui gli scienziati del passato avevano svolto le esperienze, da Galileo a Newton, al grande Copernico, al primo professore universitario di Fisica a Padova “ Polena”   e di altri studiosi.

La Fisica è stata sperimentata, non come una serie di successi, ma come un processo vivo e affascinante, ricco di personaggi e di avvenimenti sempre in continua evoluzione.

Ogni stanza del Museo, racchiudeva tesori e strumenti di Fisica di una tale bellezza da trasportarci in un mondo di stupore. Tutto era silenzio accanto a noi e meraviglia, con la grande voglia di ascoltare la professoressa e il professore; di vederli aprire teche e armadi per prendere strumenti antichissimi e poterli sfiorare e toccare.

“ Quante mani prima di noi avranno toccato questi strumenti; quanti scienziati avranno lungamente e attentamente meditato, per costruirli e portarli alla perfezione scientifica!". Abbiamo osservato in particolare, dal punto di vista storico e scientifico, otto strumenti, tra i quali la sfera armillare, il cannocchiale, il microscopio e lo strumento per lo studio del moto parabolico.

“ Ci siamo immersi in un mondo così strano, ma tutto è stato divertente e istruttivo perché abbiamo scoperto un “ mondo “ a noi invisibile e sconosciuto”.

 

Giornata mondiale del libro

 

Io Tarzan, tu Jane

I Colli Euganei, oltre innumerevoli spunti naturalistici e riferimenti storico-letterari, offrono anche numerose opportunità di praticare avventurose attività sportive. Lo hanno recentemente sperimentato le classi I B e I F nel corso di una splendida giornata all'interno del Parco-avventura “Le Fiorine”, luogo ideale per vivere un'esperienza emozionante misurandosi nei percorsi aerei tra gli alberi e nel trekking.

In generale non si è trattato solo di una messa alla prova delle proprie abilità sportive perchè le attività -che si svolgono in totale sicurezza sotto lo sguardo attento degli istruttori- sono veramente alla portata di tutti: i più arditi e i più timidi, i più sicuri e i più timorosi. Imbragati, dotati di caschetto, moschettoni e carrucola, tutti i ragazzi si sono misurati nei percorsi adatti alla loro età.

Sospesi tra gli alberi ad alto fusto, sembravano coloratissimi frutti, presenze vocianti ed allegre che si stimolavano ed incoraggiavano a vicenda, dandosi consigli e scambiandosi impressioni ed emozioni. L'attività si è configurata quindi non solo come sano divertimento, ma anche come momento di crescita, sia per i singoli sia per il gruppo classe e il valore sportivo si è sommato al contatto stretto con la natura -il che per ragazzi di città è occasione preziosa- in una sinergia che ha stimolato fortemente i ragazzi mettendoli di fronte al riconoscimento della prova e allo sforzo per superarla, al confronto con la propria emotività, al reciproco sostegno e alla collaborazione. E poi sentirsi un po' Tarzan o Jane... vuoi mettere?

 



 

Giornata della terra

 

Convocazione Collegio Docenti Unitario

Il Collegio è convocato in data 20 aprile 2017 ore 16,45 - 17,15. Vedasi documento in area riservata docenti.

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
MENSA SCOLASTICA
Mensa scolastica
Banner