Home

Pubblicazione esiti scrutinio 3^A Mazzini

Si avvisano le famiglie che  il tabellone della classe terza A della scuola primaria Mazzini verrà esposto al plesso Monte Grappa nuovo, il 12 giugno alle ore 16.00.

 

Pubblicazione esiti scrutini 2016/17

Si comunica che i risultati degli scrutini della scuola primaria saranno esposti il giorno 12 giugno 2017 ore 12.00,  presso il plesso Monte Grappa nuova in via della Biscia 208 a causa di impraticabilità dei plessi dovuta alle elezioni.

Si comunica che i risultati degli scrutini delle scuole secondarie saranno esposti il giorno 12 giugno 2017 ore 12.00, presso le vetrate dei plessi di appartenenza.

 

Il magnifico orto della Lambruschini

OGGI DALL'ORTO

TANTE VERDURE A CASA MI PORTO.

FARO' UN GRANDE MINESTRONE

CON ZUCCHINE, CAROTE E PEPERONI.

I COMPAGNI DELLE ALTRE CLASSI INVITEREMO

E TUTTI INSIEME MANGEREMO,

COSI' FAREMO GUSTARE A TUTTI I BAMBINI,

LE DELIZIE DELL'ORTO LAMBRUSCHINI.

 

Esami di Stato

Si allega comunicazione relativa all'Esame di Stato classi terze

 

Chiamata diretta docenti

Si pubblica in allegato l'avviso per le candidature per la scuola primaria per l'anno ascolastico 2017/18.

 

Medioevo, ma non solo...

Anche quest’anno si è concluso in modo estremamente soddisfacente l’elaborato percorso di carattere storico che ha visto a fianco di alcune docenti di Lettere del Plesso della secondaria Galilei un partner d’eccellenza ovvero il Centro Turistico Giovanile La Specola.

La collaborazione con il CTG è ormai di lunga data per il XIV Istituto Comprensivo: l’associazione culturale che opera sul nostro territorio è, infatti, una garanzia di serietà e di competenza e offre ogni anno una serie nutrita di proposte didattiche interessanti per temi e originalità a cui gli insegnanti aderiscono volentieri e con entusiasmo.

Argomento dei percorsi da pochi giorni terminati e rivolti alle classi prime è stato “Padova Medievale”: si è trattato di uno studio accurato dei monumenti e delle piazze del Centro risalenti all’età “oscura” che – se pure ce ne fosse stato bisogno, nonostante le rinnovate interpretazioni storiche – di “buio” aveva molto poco, anzi, era ricca di fascino, di Bellezza con la B maiuscola, e di protagonisti, perché no, anche “illuminati”.

Attraverso dettagliate lezioni con le esperte CTG, in classe e sui luoghi illustrati, e tramite gli approfondimenti tematici curati a scuola, è emerso che nel Medioevo Padova era vivacissima, praticamente un pullulare di iniziative e di relazioni con centri italiani ed europei, un fermento di idee e di innovazioni, una vera e propria fucina d’Arte e di Cultura.

Gli itinerari si sono snodati a sviluppare aspetti politici, istituzionali ed economici del tempo, virando con sensibilità a toccare quelli sociali e, certo meno conosciuti, di solidarietà: lo sguardo è stato pertanto rivolto al Palazzo della Ragione quanto al Battistero del Duomo, ai Palazzi centrali del Potere laico, a quel che resta della Reggia Carrarese sino alla toccante Scuola della Carità di via S. Francesco…, e l’intrecciarsi delle vicende umane alle pubbliche ed alle religiose è parso non tanto (o non solo) aspetto curioso da notare, quanto più spesso significativo elemento connotativo di ogni epoca, la passata come l’attuale.

Alla già felice attività di studio è seguita quella “pratica” degli alunni che sono stati preparati a rivestire per familiari, amici e soci CTG il ruolo di “giovanissimi Ciceroni” nel cuore di Padova: è stata questa per loro una preziosa opportunità di crescita singola e collettiva in cui han dato prova di saper sia padroneggiare strumenti espressivi che gestire brillantemente le emozioni. Ed è stato gratificante per tutti notare che – al di là del prevedibile ottimo rendimento delle “eccellenze” – anche gli alunni “più fragili” si siano giovati dell’esperienza, scoprendo talvolta essi stessi di riuscire, con l’impegno e la determinazione giusti, a mietere successi del tutto insperati.

Plauso speciale ai genitori che si sono resi disponibili a collaborare, affinché tutto filasse per il meglio: inutile dire che senza di loro non ce l’avremmo fatta! D’altra parte si sa: l’unione fa la forza!

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
MENSA SCOLASTICA
Mensa scolastica
Banner