Home Primaria Petrarca

Scuola Primaria "F. Petrarca"

UN TUFFO NELLA...STORIA

UN TUFFO NELLA…STORIA

 

Le classi 5^A e 5^B della scuola Petrarca si sono recate al museo di Scienze Archeologiche e d’Arte dell’Università di Padova per osservare la collezione del giurista e umanista padovano Marco Mantova Benavides (1489-1582). Amico e mecenate di molti artisti del tempo, tra i quali Domenico Campagnola e Bartolomeo Ammanati, creò una collezione disposta in un primo tempo in alcune sale del palazzo Mantova Benavides, molto vasta, che comprendeva, secondo l’uso delle collezioni cinquecentesche, sculture e marmi antichi rinascimentali, vasi, quadri, stampe, strumenti musicali.

Momento importante per la collezione fu quello dell’inventario da parte del pronipote di Marco, Andrea, che numerò i pezzi con i numeri rossi ancor oggi presenti su molti degli oggetti rimasti. Dopo la sua morte, nonostante un preciso divieto di vendita, il figlio Gaspare trovò il modo di alienare la raccolta che andò così dispersa. In seguito alcuni pezzi furono venduti agli inizi del ‘700 ad Antonio Vallisneri e furono donati dal figlio Antonio junior all’Università. Tutto questo ha permesso ai fruitori di queste rarità di ammirare busti, bronzetti e vasi che ci hanno riportato alla mente miti e leggende sempre vive nella nostra ricca mitologia.

 

EDUCARE ALL'INCLUSIONE

Educare all'inclusione. I Favolosi Animati...e poi...

Le classi 5A e 5B del plesso Petrarca, questa settimana si sono recate al centro "Polis Nova" ad assistere alla rappresentazione teatrale: I Favolosi Animati...e poi...

Questo progetto è stato pensato per i bambini della scuola primaria, per spiegare attraverso il racconto le diverse accezioni della disabilità e della diversità in genere, per imparare a conoscerle e a non averne paura, per prevenire giudizi e stereotipi, per diffondere la cultura del rispetto. Operatori e persone con disabilità, hanno dato vita ad una "lettura animata", una favola che racconta il valore della diversità e l'importanza dell'essere unici e speciali. Al termine del racconto i temi presentati nella storia sono stati affrontati con i bambini, facendo emergere le loro esperienze e i loro punti di vista.

Infine, in un laboratorio, ognuno di loro con il proprio "tutor per un giorno" ha realizzato una piccola creazione artistica a ricordo dell'esperienza.

Insomma, per qualche ora, abbiamo potuto immergerci tra ragazzi "speciali" che ci hanno insegnato quanto la vita sia preziosa e degna di essere vissuta.

W LA DIVERSITÀ !!!!!!

 

CASA COREPLA

CASA COREPLA

Il giorno 24 ottobre noi alunni di classe VA e VB ci siamo recati al centro commerciale Le Brentelle a Sarmeola di Rubano dove si svolgeva l'evento ludico didattico "Casa COREPLA". COREPLA è il Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e il Recupero degli Imballaggi in Plastica.

L'evento ha avuto l'obiettivo di informare e sensibilizzare su una corretta gestione degli imballaggi in plastica dopo il consumo del prodotto, promuovendo la coscienza ambientale tra i consumatori e informandoli su come, con piccoli gesti quotidiani, si possa contribuire a preservare le "non infinite" risorse ambientali.

All'interno della galleria commerciale del Centro sono stati riprodotti tre ambienti tipici di una casa: la cucina, il salotto e la stanza dei giochi. Qui si è data consapevolezza di quanto siano cambiati i costumi e il conferimento corretto nella raccolta differenziata attraverso la proiezione di un filmato istituzionale, un gioco "Ogni cosa al suo posto" e un laboratorio manuale il quale ha sviluppato la creatività di noi piccoli artisti nella composizione dei pupazzi e oggetti a partire dalle bottiglie in plastica, decorati con materiali vari di scarto.

Insomma, abbiamo vissuto un'esperienza straordinaria che ci ha reso più consapevoli di quanto sia importante preservare il nostro pianeta da da tutto ciò che potrebbe metterlo in pericolo!

 

ASSEMBLEA DELLE BUONE ABITUDINI

Martedì 10 maggio gli alunni delle 6 classi della scuola Petrarca si sono trovati nell'atrio per condividere le fasi e i lavori svolti dalle classi relativamente al progetto Le Buone Abitudini.

SPEZIE  , CEREALI,  LEGUMI, PROFESSOR CICERCHIA, 4 PASSI PER STAR BENE.....

hanno arricchito e reso questo incontro divertente, curioso e stimolante per ricordare l'importanza ogni giorno di fare scelte per il benessere attraverso semplici gesti.

Le Buone Abitudini possono trasformare la sana alimentazione in un' avventura allegra divertente e utile. I lavori svolti sono stati condivisi e saranno allestiti nella mostra di fine anno nella scuola.