Home Primaria Monte Grappa

Scuola Primaria "Monte Grappa"

EVENTO GREEN alla Scuola MONTE GRAPPA del 16/05/2017

INCURSIONE  GREEN- LA GRANDE MACCHINA DEL MONDO -AcegasApsAmga

Cogliendo la proposta del GRUPPO HERA abbiamo vissuto questa giornata di avvicinamento alle tematiche di ACQUA, ENERGIA,AMBIENTE attraverso l’allestimento negli spazi interni della Scuola Monte Grappa, di particolari postazioni dedicate a esperimenti scientifici, giochi  educativi, narrazioni.

All’uscita dalla scuola, dalla Prima alle Quinte abbiamo dato  vita a un “flash mob” pensato per coinvolgere i genitori e sensibilizzarli alle tematiche affrontate.

Gli SLOGAN sull’ambiente che abbiamo inventato hanno animato il nostro giardino e ci hanno coinvolti con emozione e con allegra curiosità.

Questa INCURSIONE  veramente GREEN  si è conclusa con  un corale  colorato applauso  di tutti!

Un Grazie particolare  al Gruppo Hera, e a tutti i partecipanti.

Scuola Monte Grappa Green

 

MATTONCINI in CORSA, MATTONCINI per COSTRUIRE- Marathon 2017 Monte Grappa

Secondo anno da  maratoneti per la Scuola Monte Grappa, allo slogan “ Corriamo per la Monte Grappa”  dello scorso anno si è aggiunto quest’anno quello “ Corriamo per Costruire”.

La Scuola Monte Grappa in numeroso  gruppo, carica di energia “ solare” , ha partecipato domenica 23 Aprile alla “ Stracittadina di  5 km” per le vie di Padova; convinta “ protagonista” dell ’ iniziativa proposta dal Comitato Genitori - Monte Grappa del bisogno del “NUOVO “ , la Scuola Monte Grappa “ha corso “!

Il“mattoncino” simbolo  di una scuola dal fresco profumo di nuovo, accogliente e attrezzata, trasportato dai partecipanti nel percorso,  e’ poi stato “ messo a dimora” nel verde Prato ,come buon auspicio ,per la tanto attesa nuova Monte Grappa.

Monte Grappa 2018… ti aspettiamo tutte e tutti noi della Monte Grappa!

 

Bronzo alla Monte Grappa – Concorso *Raccogliamo Miglia Verdi 2016/17*

Con tanto piacere siamo lieti di farvi partecipi della Vincita del Terzo Premio della Scuola Monte Grappa al Concorso – Raccogliamo Miglia Verdi –, nel secondo anno di adesione al Progetto di Informambiente  del Comune di Padova .Progetto che ci ha visti appassionatamente ,bambini, genitori, insegnanti , coinvolti a promuovere e favorire  la mobilità  sostenibile nei percorsi sicuri casa- scuola e non solo… .

A raccogliere piu’ Miglia Verdi quest’ anno e ‘ stata la  nostra classe di Quinta A che ritirerà  il premio il 18 Maggio presso la Sala Fronte del Porto al cinema  Porto Astra.

Dedichiamo simbolicamente il Premio a tutto il trenino del Pedibus ,che ogni mattina capitanato dalla nostra mamma Capo-cordata in giallo ,da’ il via al Verde Miglio del giorno nella Piazza di Montà.

Hip Hip Urra ‘ per la Quinta A e come sportivamente si dice: Uno per tutti, tutti per uno!!!

 

CIAK, SI GIRA A TELENUOVO

Il 6 marzo noi alunni delle classi quinte ci siamo recati alla sede dell’emittente televisiva di Telenuovo dove ci ha accolti Andrea Moretto, un giornalista di Telenuovo, che era venuto precedentemente a scuola per parlarci del suo lavoro.

Lo scopo della nostra visita era di vedere l’interno di una redazione televisiva e scoprire come si fa, grazie al lavoro di giornalisti, cameramen e registi a mandare in onda i programmi che vediamo alla TV, praticamente da dietro lo schermo.


Abbiamo visitato la sala regia, il “cuore” di Telenuovo, dove ci sono molti monitor, i quali fanno vedere le immagini di tutto quello che viene trasmesso. Ci sono numerosi e moderni strumenti tecnologici: schermi, computer, mixeraudio… C’è poi una centralina con cui si comanda tutto ed è costituita da centinaia di pulsanti, infatti la sala regia è chiamata la “stanza dei bottoni”. C’è anche un microfono speciale che serve a comunicare in diretta con lo studio per segnalare se c’è qualche problema.

Siamo entrati poi nello studio televisivo, che è una sala dove il conduttore e gli ospiti discutono sui fatti accaduti durante il giorno; lì con le telecamere fisse e mobili abbiamo ripreso i nostri compagni e con l’aiuto del cameraman Tobia abbiamo imparato a zoomare e a mettere a fuoco.

Ci è piaciuto molto quando a turno ci hanno fatto sedere sulla sedia del conduttore tv o degli ospiti da intervistare e ci hanno “microfonato”.

In un’altra stanza, con le giornaliste Martina e Giorgia abbiamo fatto qualche prova di “montaggio” tagliando e incollando le parti audio e video e aggiungendo la voce di sottofondo.

E’ stata un’uscita didattica molto interessante ed è stato emozionante rivederci al Telegiornale di Telenuovo la sera da casa.

 

Dinosauri,Giganti dall'Argentina -Centro Culturale S. Gaetano di Padova

All'improvviso tra boati e  rumori sotterranei ci siamo trovati  basiti a camminare tra le enormi zampe di ARGENTINOSAURUS HUINCULENSIS,l'erbivoro più grande del mondo , 38 metri di lunghezza ed il più grande carnivoro terrestre finora conosciuto Il GIGANOTOSAURUS CAROLINII, 13 metri di  lunghezza per 10 tonnellate.Naturalmente non ce la siamo "data a gambe levate" , non eravamo stati proiettati nel periodo Cretaceo,dove avremmo visto "in carne " questi mastodontici dinosauri,ma nella sala centrale del Centro S. Gaetano, dove questi GIGANTI, i cui resti provengono dall'Argentina, sono stati esposti.Tutta la mattina del 17 dicembre noi alunni della classe 3A e 3B assieme alle maestre ,l'abbiamo trascorsa al S. Gaetano, sperimentandoci nel laboratorio dalle origini dei dinosauri alla loro estinzione e nella visita guidata in cui abbiamo ripercorso il Triassico, il Giurassico e il Cretaceo ,osservando reperti originali di fossili e copie accurate in dimensioni reali dei dinosauri. Mattinata intensa, elettrizzante siamo ritornati a scuola  soddisfatti e appassionati sempre più di tutto e di più!

Classi 3A e 3B Monte Grappa

 

La Castagnata: sapori d'autunno e non solo

Il sole ci ha sorriso sabato 12 novembre 2016 e in una cornice di coloratissime foglie autunnali, ha illuminato la Festa della Castagnata, alla sua sesta edizione, organizzata come ogni anno dal Comitato Genitori della Scuola Primaria Monte Grappa. Momento attesissimo dai bambini, dai genitori e dagli insegnanti.

Tutti gli alunni delle nove classi si sono ritrovati in allegria, nel cortile della sede di Via Montà, insieme ai loro docenti, accorsi anche se in giornata di riposo, per festeggiare assieme ai familiari, il frutto più buono della stagione autunnale.

Le castagne, arrivate pronte, calde e croccanti alle 11, sono state servite, per la delizia del palato, accompagnate da The caldo, deliziosamente profumato di spezie esotiche, preparato da alcune volonterose mamme.

Nell’occasione bambini, genitori e insegnanti si sono fatti ritrarre in bellissime fotografie che ricorderanno per sempre i sorrisi e l’atmosfera della giornata.

Riunirsi insieme diventa occasione di socializzazione, condivisione, di incontro tra scuola e famiglia, all’insegna della spensieratezza, della musica e del divertimento. E’ uno di quei momenti importanti per far sentire tutti partecipi di un’unica comunità; uniti dall’amore per i bambini e dal desiderio di costruire una scuola accogliente e partecipata condivisa dalle famiglie.


 

A SCUOLA SICURI ... DI STARE AL SICURO

Grande fermento stamane alla MONTE GRAPPA 2... non solo per lo sciopero!!!

Una novità didattica ( per lo svolgimento metodologico) attendeva gli alunni della classe quarta A:  una lezione sulla SICUREZZA. Qualcuno sorridendo dirà: " Ma è questa la novità?".

Beh! certamente parlare di questo argomento è una doverosa consuetudine...ma la modalità istruita è stata interessante, coinvolgente... Gli alunni di classe quinta A, hanno saputo intrattenere per quasi due ore i compagni più piccoli, usando un linguaggio chiaro, comprensibile su una tematica importante, parlando con disinvoltura sui comportamenti da seguire per vivere in un ambiente di lavoro e studio, qual è la SCUOLA. Esperienza interessante perchè ha portato a riflettere sui rischi che   possono essere nascosti, ma soprattutto alla necesssità di prestare attenzione, osservando  tutte le regole, atte ad allontanare i pericoli di incidenti.

Suggerimenti e principi saggi, enunciati con grande maestria. La semplicità è stata  intenzionale, al fine di rendere chiaro a tutti il contenuto dell'argomento preparato, che riveste un interesse vitale.

Aspettiamo con ansia la replica della lezione, anche per la quarta B.

Un plauso deve essere rivolto all'indirizzo della coordinatrice di plesso BRUNAZZO, che ha curato nel dettaglio il progetto di plesso.

La promozione della sicurezza a scuola è da intendersi non soltanto in un'ottica di tipo strutturale e tecnico, ma soprattutto come elemento educativo e formativo.